Bambini e crescita – il Metodo Montessori

Bambini e crescita – il Metodo Montessori

Bambini e crescita. Bambini ed educazione.

Temi importanti e complessi. Argomenti su cui ci si interroga come persone, come genitori, come amici. Domande rilevanti che sottendono scelte specifiche e di grande importanza.

Suddette variabili risultato, infatti, determinanti nel processo di crescita e di formazione di ogni persona, di ogni bambino.

L’identificazione e la scelta della metodologia migliore di educazione rappresenta un passo fondamentale e determinante.

Tra i metodi con un valore educativi e formativi più importanti si va a identificare il c.d. Metodo Montessori, il sistema creato e sviluppato da Maria Montessori ad oggi conosciuto a livello internazionale e praticato in circa 65 mila scuole di tutto il mondo.

Questo approccio si basa sull’idea secondo la quale uno degli obiettivi fondamentali deve essere offrire libertà piena al bambino al fine di aiutarlo nel manifestare la sua spontaneità.

scuola-montessori-1030x480

Sulla base di tale ideologia, l’adulto deve operare per aiutare il piccolo a creare e costruire la propria libertà offrendogli ambienti familiari “su misura“, oggetti pedagogici appositamente studiati. Il Metodo Montessori vuole dare al bambino gli strumenti per favorire il suo sviluppo intellettuale.

L’adulto deve, quindi, approcciarsi come una sorta di “angelo custode” che lascia al bimbo la possibilità di esprimersi.

 

Luca, owner del negozio dedicato alla famiglia e alla prima infanzia è fortemente consapevole dell’importanza che la metodologia educativa ha nel processo di crescita e formazione di ogni bambino ed è proprio per questo motivo che conosce le basi del metodo impartito da Maria Montessori. Conscio della rilevanza di operare per insegnare ai bambini – sin da piccoli – la crucialità di acquisire autonomia e indipendenza ha inserito all’interno della sua offerta una serie di prodotti conformi al Metodo Montessori che vanno dai giochi, all’arredo…

Vieni a conoscere questo approccio da Luca!

Cogli l’occasione!

Lo store Mondo Bimbo è monomandatario per l’area che si estende da Lecco a Livigno per i brand presenti in store…

Luca via aspetta nel suo negozio a Morbegno!

https://www.mondobimboshop.it/it

https://www.instagram.com/mondobimbomorbegno/

https://www.facebook.com/www.mondobimboshop.it/

MONDO BIMBO – Via Carlo Fabani, n.25 – 23017 Morbegno – 0342 610547

 
 

32 commenti su “Bambini e crescita – il Metodo Montessori

  1. Anche io apprezzo molto questo metodo. Ho scoperto che in commercio esistono vari cofanetti dedicati al metodo Montessori e ho acquistato quell sullo spazio.. molto carino!

  2. il metodo Montessori è ancora oggi uno dei migliori e aiuta davvero a stimolare sia l’apprendimento sia lo stare insieme tra bambini. Non sapevo ci fossero anche negozi che vendessero prodotti che si ispirassero a questo metodo. Ottima cosa

  3. Guarda mia madre è assolutamente contraria a questo metodo. Anche alcune sue amiche dopo che i pargoli hanno fatto disastri Non sapevo che c’erano anche negozi con prodotti legati a questo metodo.

  4. Qui da me ci sono le elementari Montessori ma ho chiesto il parere di esperti come logopedista,altri insegnanti e sono tutti comunque contrari e sinceramente neanche a me convince più di tanto…

  5. L’educazione giornaliera dei bambini è importantissima, perché certi meccanismi che si inculcano quando si è bambini restano poi nella vita, sono delle cose che restano impresse.
    Quindi bisogna prestare molta attenzione con i bimbi e dirigerli al meglio, con un’educazione che li valorizzi e dia loro opportunità di esprimersi al meglio e avere fiducia in loro stessi

  6. Il metodo Montessori è un metodo validissimo, io lo estenderei anche agli adulti. Vedo ragazzi limitati dai genitori nel fare e mostrare solo ciò che dicono loro. Analogamente alla libertà creativa che si dà ai bambini, si dovrebbe fare altrettanto con le persome più grandi. Dandogli la possibilità di essere ciò che vogliono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto