Chiama Amore, il nuovo “nato” nella famiglia Richiamo degli Angeli

Chiama Amore, il nuovo “nato” nella famiglia Richiamo degli Angeli

Si chiama Chiama Amore ed è il nuovo prodotto, il nuovo gioiello direttamente sviluppato da Daniela Del Cortona e che di pone all’interno della collezione, della selezione esclusiva di preziosi del brand Richiamo degli Angeli.

Un marchio squisitamente Made in Italy che, ispirandosi alla bola messican, ha sviluppato il suo ricercato e unico Chiama Angeli.

Prodotti di grande valore e pregio, realizzati in Toscana, in argento 925%, secondo la pratica artigianale dai Maestri Orafi.

Un marchio che condensa amore, famiglia, sentimenti ed aspettative è quello che ha creato Daniela forte della sua passione per la vita e dell’affetto che nutre verso la sua famiglia e la tanto desiderata figlia.

Oggi Richiamo degli Angeli si sta delineando non solo come un brand dedicato alla maternità, ma un marchio moda grazie alla sua capacità di sviluppare ulteriori pendenti che condensano ulteriori messaggi e obiettivi.

Ogni prodotto pensato da Daniela si distingue per stile poiché rappresenta quel gioiello che può essere anche portato quotidianamente, anche nelle ricorrenze più formali o con i look più casual.

Per il 2020 Richiamo degli Angeli presenta Chiama Amore, il ciondolo ideato come gioiello di richiamo, perfetto per tutte le donne, non solo quelle in dolce attesa.

Chiama Amore vuole, infatti, essere una sorta di mezzo di richiamo del sentimento che tutti noi ambiamo maggiormente, l’amore ed è stato pensato da Daniela come prezioso ideale per tutte le donne che non aspettano un bebè, ma un amore, per tutte cloro che desiderano trovare amore e serenità.

Questo gioiello vuole essere vero portafortuna per richiamare il proprio Angelo Custode, una collana in argento pensato e creato per le donne di tutte le età.

Non perdere la nuova selezione Chiama Amore di Richiamo degli Angeli.

20 commenti su “Chiama Amore, il nuovo “nato” nella famiglia Richiamo degli Angeli

  1. Il gioiello è splendido. L’idea che possa avere una duplice finalità, sia come richiamo degli angeli che come gioiello per chiamare a sé l’amore (se pur in modo simbolico), è molto bella e romantica.
    Maria Domenica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto