Higg Index

Higg Index

L’Higg Index si connota come uno strumento di misurazione dell’impatto del sistema moda a livello ambientale e sociale.

Nel momento in cui è stato elaborato sembrava dovesse andare ad affermarsi come il principale mezzo di misurazione delle variabili di cui sopra. La rilevanza dell’ Higg Index ricade nel fatto che fatto che si propone come mezzo atto a favorire lo sviluppo di un linguaggio di settore comune necessario per riuscire a fornire ai consumatori informazioni in merito alla sostenibilità dei prodotti. l’obiettivo dell’ Higg Index  è quello di riuscire a informare in maniera semplice e immediata.

Tale indice è promosso dalla SAC la Sustainable Apparel Coalition.

Dal punto di vista pratico l’Higg Index è un tool di strumenti di misurazione per i settori tessile, dell’abbigliamento e delle calzature e serve  per misurare gli impatti sociali e ambientali.

Questo indice è stato sviluppato anche con altre sfaccettature e serve per chi produce materie o per chi lavora lungo la catena di produzione.

Inoltre vige anche un Higg Index per il retail, l’Higg Brand and Retail Module, che misura l’impatto ambientale e sociale dei prodotti di un marchio, dai materiali alle condizioni della forza lavoro e alla riciclabilità.

Nonostante questo l’Higg Index più rilevante è l’Higg Material Sustainability Index (MSI). “Higg MSI è una risorsa per designer, sviluppatori di prodotti e analisti per capire i costi, i benefici e i compromessi di diversi materiali che hanno lo stesso scopo funzionale (per esempio, confrontando una fibra riciclata con la sua versione convenzionale)”, si legge sul sito ufficiale.

Nello specifico questo esamina gli impatti ambientali tra cui l’uso dell’acqua, il potenziale di riscaldamento globale, i combustibili fossili e l’inquinamento dell’acqua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto