Io e le mie Bags, Cristiana

No nord Italia, Bologna. Conosciamo Cristiana quarantenne con una spiccata passione per il Fashion business nonostante il suo percorso e la sua formazione sia molte distante da questo ambito.

Come si sa, però, non è solo la formazione o lo studio che “fanno la differenza” portando alla concretizzazione dell’arte, ma è il talento, la dedizione e la volontà di raggiungere un obiettivo che davvero contano. Questo è un caso.

Cristiana si è infatti approcciata al fashion system più per passione, curiosità e creatività che per studi. Il suo amore (lei stessa lo definisce in questo modo) per gli accessori l’ha ispirata e guidata. Per Cristiana gli accessori costituiscono un elemento che crea e trasmette personalità in quanto capace di valorizzare ed evidenziare il carattere di chi li indossa. Lei è affascinata da qualsiasi tipo di accessorio, le piacciono colorati, di qualsiasi materiale e forma dai quelli minimalisti agli oversize…

“Ho un debole” dice Cristiana e mi guarda. Poi continua “Le borse, insieme alle scarpe, sono il mio vero cruccio, la mia passione in quanto trovo che siano in assoluto l’accessorio più versatile in quanto è possibile personalizzarli all’infinito e questa rappresenta, per una creativa come me, un elemento davvero magnifico…”

IMG-20180411-WA0023

Cristiana appone, infatti, una grande attenzione e cura nello studio della personalizzazione e nella sua definizione cercando di concretizzare e di dar vita a “tutte le idee che le vengono in mente”.

Cristiana adora Iris Apfel, a cui si ispira molto nella creazione delle sue Bags, la trova “fantastica” e ogni volta che realizza un prodotto spera di riuscire a trasmettere queste sensazioni ed emozioni quando prepara le sue creazioni.

Il progetto e l’attività di Cristiana è nato con l’obiettivo di liberare la sua creatività, una operatività iniziata per hobby, ma che poi, grazie al suo talento si è concretizzato sempre maggiormente.

Sono state le sue amiche ad incentivarla nella persecuzione del suo sogno iniziando a chiederle di realizzare dei pezzi. “Pian piano ho cominciato a postare le foto, e facendo vedere un po’ in giro le mie Bags ho capito che potevo anche buttarmi in qualcosa di più, e così ad agosto ho iniziato anche a movimentare il mio profilo sui social network e, in particolare, su Instagram…”

IMG-20180411-WA0022Il Brand di Cristiana è selezionato principalmente da una donna consapevole di sé stessa e del suo valore, che vuole ed è unica, una donna che si premia e si ama. Come afferma la designer “le Bags sono tutte “one piece only ” proprio come le donne che le indosseranno…” e continua “Le mie creazioni vogliono essere un inno al “women power” alle “girls on fire” in un mondo che ci impone di seguire sempre qualcosa o qualcuno, che ci chiede di essere tutti uguali per essere “alla moda”… credo che affermare la nostra “Unicità” sia un atto d’amore verso noi stesse…”.

Ogni borsa realizzata da Cristiana è in pelle, e rigorosamente Made in Italy, impreziosite con resine e passamaneria per personalizzare ogni creazione; tutti i componenti sono frutto di una continua ricerca della designer all’insegna della qualità.

E consapevole delle complessità e delle sfide e afferma, “Le difficoltà non mancano, ed essendo all’inizio e, quindi, operando ancora come una piccola realtà i fornitori non mi considerano molto al punto che, a volte, impiego diverse settimane per trovare tutto ciò che mi serve per creare una Bag e questo mi porta ad allungare i tempi di consegna.”

Tra i progetti futuri di Cristiana emerge la realizzazione della nuova collezione per la prossima P/E con uno sguardo anche alla stagione successiva, unitamente alla continua ricerca di materiali e di costumizzazioni particolari…

Il sogno della designer è trovare retailer all’estero, dove handmade e made in Italy sono apprezzati e considerati a cui si aggiunge quello di ottenere un articolo sulle sue Bags su una rivista di moda…

24 commenti su “Io e le mie Bags, Cristiana

  1. Sono molto “limitata” in fatto di gusti per quanto riguarda gli accessori, però devo dire che queste borse mi hanno convinto 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto