Io styling, Leonardo

Io styling, Leonardo
Artista poliedrico. Stilista, creativo, ma non solo…. eccolo Leonardo Ligorio un vero talento che si occupa direttamente anche della progettazione e dello styling di un servizio fotografico o editoriale o campagna pubblicitaria.
Scopriamo con lui questa professione…
“Se devo essere sincero io, come creativo, mi sento “da editoriale” in quanto questo rappresenta un concetto più artistico dove puoi usare una visione d’arte per parlare, far vedere e vivere alla moda esperienze importanti. Sinora ho avuto la possibilità di essere il protagonista di tante e bellissime pubblicazioni, anche su riviste internazionali come Be Cool Magazine, Lion Like Magazine. Inoltre, a breve avrò una nuova pubblicazione, ma non la svelo per scaramanzia. Credo che in questo lavoro la collaborazione, operare come team sia fondamentale per la riuscita. Le differenze tra campagna pubblicitaria ed editoriale sono rilevanti in quanto la prima è una tecnica più schematica e settoriale mentre l’altra è più artistica ed astratta.”“Adoro questo lavoro e il suo aspetto legato alla sperimentazione, alla creazione di una rete di contatti settoriali. Credo ognuno di noi abbia un potenziale e possa fare la differenza in qualsiasi angolo del mondo basta crederci!”
6a290821-ee6c-4a00-921b-e5bf49ef6879
Stylist per passione e per professione. Parlaci di questa scelta… È così. Sono uno stylist per professione, ma solo perché alla base c’è la passione. Se non ci fosse la passione non avrei scelto questa strada. Reputo che sia stata la passione per questo settore ad avermi portato a farlo di professione e sinceramente non me ne pento affatto.
Cosa significa essere per te una stylist? Per me essere uno stylist significa letteralmente riuscire a sviluppare un percorso attraverso il quale posso dare piena vita ad un’immagine. Questo significare creare e realizzare una rappresentazione nuova che si caratterizzi per un valore aggiunto. È creare un progetto che deve assolutamente provocare un’emozione.
Quale approccio abbracci nella realizzazione di un tuo progetto? Come sposi il tuo punto di vista a quello della stilista con cui lavori? Adotto un approccio sempre molto positivo. Non parto mai prevenuto, ma mi vivo appieno il momento. Per quanto riguarda la stilista con cui lavoro cerco di capire la sua essenza, il suo modo di vedere la donna la sua visione di moda per poi proporle la mia in modo da dare risalto ai suoi lavori con un Allure diverso.
d9a23c48-9d60-401f-9641-f16bca8b217e
A chi ti ispiri? Questa è una vera e propria domanda da 12MilaDollari. Sicuramente non mi ispiro ad un singolo individuo poiché nel mio bagaglio personale c’è molto più di una singola persona. Ammiro e ringrazio appieno Karol Cordella per tutti gli insegnamenti che mi ha dato in questi anni, ma poi prendo concretamente molti spunti anche da Simone Guidarelli e Anna Dello Russo, ma potrei anche continuare in eterno con i nomi. Ognuno di questi ha dei dettagli che li contraddistinguono e idee diverse certo il risultato finale è sempre soggettivo.
Sei felice? Beh, amica mia, a questa domanda ti dico a voce alta di SI perché faccio quello che amo e mi porta Un sacco di soddisfazioni e nuove conoscenze.

0c4c614e-3993-497a-af86-0085105d6a17

14 commenti su “Io styling, Leonardo

  1. Mi piace quando le persone descrivono il loro lavoro anche come una passione. ‘E’ La passione per questo settore ad avermi portato a farlo di professione’. Trovo che non ci sia frase più vera e giusta di questa.

  2. Talento, spirito di iniziativa e creatività sono soltanto alcune delle caratteristiche che ho rinvenuto nelle parole di Leonardo Ligorio. Complimenti per ciò che fa e per le pubblicazioni che valorizzano il suo lavoro.
    Maria Domenica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto