My new book

My new book

People for Startup, il nuovo libro di Francesca Rizzi

La nostra blogger Francesca Rizzi ha pubblicato un nuovo libro che punta a farci conoscere più da vicino le persone che sono dietro al fenomeno imprenditoriale delle Startup italiane. Con il suo blog Cool Closets, Francesca si è sempre occupata del made in Italy, con un occhio di riguardo per quelle che sono le eccellenze dell’artigianalità e imprenditoria italiana. L’abbiamo intervistata per saperne di più sul suo ultimo libro People for startup.

 

Parlaci del tuo nuovo libro: People for Startup

Il libro ha un doppio connotato: uno di tipo economico – si propone, infatti, di parlare concretamente di cosa siano le startup e di perché sono rilevanti all’interno del nel nostro paese. L’altro lato si occupa di raccontare la storia degli startupper.
Non mi sono voluta occupare tanto del fenomeno delle Startup dal punto di vista prettamente economico o sul modello di business che si trova alla base di ogni singola Startup, ma piuttosto sulla comprensione e l’approfondimento di quelle che sono le motivazioni, quindi di quello che è il ruolo imprenditoriale che spinge una persona oggi a diventare e ad essere uno startupper,  soprattutto in Italia.

La domanda che sta alla base del libro è: qual è il motivo per cui scelgo di fare impresa oggi?

È un libro che vuole stravolgere un po’ quello che è il punto di vista tradizionale… Non andiamo più solamente a vedere perché le Startup sono delle realtà rilevanti, ma il focus è sulla persona.

Il libro è diviso sostanzialmente in due parti. Una prima parte è dedicata agli influencer di settore. Sono riportate testimonianze di mentori, coach e imprenditori affermati. C’è una breve digressione sulle Startup innovative e sulla loro rilevanza oggi. La seconda parte è una raccolta di storie e testimonianze di startupper.

I settori sono molti, si passa quindi startupper che lavora nel mondo della moda, a quella che lavora nell’ambito della blockchain, passando per quella che fa le utilities, ecc.

 

Qual è il focus del libro? People for Startup vuole dare un inquadramento generale di questo fenomeno, ponendo lo startupper al centro. La persona è quindi al centro del progetto.

 

Quando è uscito? Chi è il lettore ideale? Il libro è uscito a inizio maggio ed è fondamentalmente dedicato a tutti. Il fatto che il libro parli delle Startup non significa che chi non ha conoscenze economiche non lo possa leggere… anzi! Lo può assolutamente leggere perché l’obiettivo è quello di parlare di persone e di storie di persone nell’imprenditoria italiana contemporanea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto