Vibrazioni per l’apertura del nuovo salone

Vibrazioni per l’apertura del nuovo salone

Emozioni, gioia e attese.

Ecco le sensazioni e le vibrazioni che trasmettono appieno le clienti di Unghierosse quando sentono parlare del nuovo salone dove il team si trasferirà ai fini di ampliare la propria attività, i propri servizi e – soprattutto – i propri spazi.

Numerosi saranno i cambiamenti non solo strutturali, ma anche operativi poiché aumenteranno i trattamenti e – i nuovi servizi – saranno studiati ad hoc sulla base della specifica clientela di Unghierosse e sulle loro particolari esigenze.

I nuovi trattamenti si contraddistinguono – infatti – per la loro capacità di integrarsi appieno con l’offering attuale anche dal punto di vista della loro durata.

Ma cosa sanno le clienti Unghierosse del nuovo progetto tutto al femminile? Poco! Anzi, pochissimo! Ed è proprio per questo che sono [a dir poco] terribilmente curiose [ammettiamolo il detto “la curiosità è donna” è veritiero…] sebbene sia dal mese di novembre che respirino questa aria di cambiamento e di novità e pongano domande al team del salone.

Enrica, Anna e Letizia hanno, infatti, scelto di iniziare a condividere e a comunicare queste “innovazioni” e novità alle loro clienti molto presto, nel mese di novembre….

art1 (1)

Che dire?!

Tutte le clienti Unghierosse hanno risposto in modo positivo alla comunicazione, si sono immediatamente dimostrate entusiaste sia dell’introduzione dei nuovi servizi che della presenza di nuovi spazi più ampi e luminosi.

Le clienti, sebbene legate emotivamente alla sede originaria di Unghierosse, sono oggi consapevoli della necessità di avere delle postazioni più accolte, private, ma soprattutto più grandi.

Le domande che le frequentatrici del centro pongono al team Unghierosse sul nuovo salone sono numerose, ma le risposte di Enrica, Anna e Letizia sono ancora “fumose” perché le tre donne non vogliono assolutamente rinunciare al c.d. “effetto wow”, in quanto ambiscono a stupire e soddisfare appieno le loro clienti!

Ci sono però alcune informazioni che le donne Unghierosse si sono lasciate sfuggire…

art1(2)

Cosa sappiamo su questo progetto?

La nuova sede si caratterizzerà per spazi ampi ed accoglienti, questi ambienti saranno caldi e rilassanti, molto naturali, dominati dal legno, materiale che esprime tepore e familiarità ricordando casa…

Le aree operative, distribuite su una superficie di oltre 100 metri quadri, saranno molto luminose.

 Nello specifico il nuovo centro si caratterizzerà per la presenza di un’area open space dedicata ai trattamenti mani, due cabine dedite ai servizi legati ai trattamenti piedi e due sezioni | cabine destinate ai nuovi servizi e all’epilazione.

art1(3)

Questa nuova struttura ambisce ad essere un luogo di condivisione che vedrà anche la presenza di una zona di accoglienza in cui le clienti potranno rilassarsi, degustare un caffè e scambiarsi consigli in armonia e amicizia.

Unghierosse vuole essere un contesto che richiami la casa facendo sentire ogni donna bella e a proprio agio.

35 commenti su “Vibrazioni per l’apertura del nuovo salone

  1. Beh certo, una nuova struttura manterrà sempre gli stessi standard di prima! Anch’io mi unisco con un grand ein bocca al lupo per questo nuovo inizio!

  2. Questi sono luoghi in cui andare, per passare un piacevole momento di relax, oh vedi che un buon caffè attira sempre nuovi avventori, come me ho visto il caffè nell’articolo ed eccomi qua, ho letto l’articolo e mi sono anche fatta un caffè, grazie la prossima volta il caffè lo prendi da me, se sempre più strutture aprisser con uno spirito diverso allora potremo dire che le cose stanno effettivamente cambiando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto