Tendenze estate 2018 @Bordoni1926

Se fino a qualche anno fa erano annoverate solo come le “scarpe più famose della Spagna” forse oggi la più corretta denominazione è “le scarpe più in voga per l’estate” … parliamo delle espadrillas, un vero must per la nostra estate.

Sebbene appaiono come un prodotto tipicamente “marino” oggi la loro diffusione è diventata “virale” in quanto colorano, addobbano e portano il mare in tutti i migliori negozi, indipendentemente dalla loro collocazione geografica.

Bordoni 1926 si annovera tra uno di questi store in quanto ha arricchito e colorato la sua collezione estiva di calzature (disponibile presso Bordoni 1926 calzature & accessori di via Vanoni a Morbegno), portando il mare e il calore spagnolo in Valtellina, con l’affascinante e ricercata linea di Paloma Barceló.

Una selezione di classe è quella che Giovanni, owner della famiglia imprenditoriale valtellinese, ha individuato per il suo store. Una combinazione di forme e colori, fatta da calzature semplici e ricerate, estrose e classiche… il gusto è l’intuito di Giovanni è tangibile in quanto la collezione si sta affermando con grande successo trovando ampio apprezzamento dal pubblico dell’alta Lombardia.

IMG_4283

“Non potevo non inserire nella collezione estiva un prodotto come questo” afferma Giovanni “Rinunciare alle espadrillas sarebbe significato perdere la vera essenza dell’estate” e continua “Per riuscire a raggiungere questo obiettivo la scelta di portare a Morbegno la linea di Paloma Barceló è stata più che naturale in quanto questo brand è il perfetto connubio tra estate, comodità, influssi spagnoli e approccio cosmopolita/cittadino…”

Paloma Barceló ha saputo sviluppare una linea alla moda e chic di espadrillas trasformando questa tipologia di calzature apparentemente adeguata per la solo spiaggia in un paio di scarpe trendy, versatile, adatto per occasioni non solo casual, ma anche formali.

La linea di Paloma Barceló è, infatti, data dalla combinazione di modelli differenti dove espadrillas basse si alternano a zeppe, dove le nuance più colorate si alternano e/o si combinano con le tinture più classiche e scure e con l’uso di applicazioni volte a rendere queste un vero e proprio “gioiello” da portare al piede.

La casa di moda Paloma Barceló ha una lunga tradizione alle spalle, è stata fondata nel 1960 da Manolo Barceló ad Elche, uno dei più importanti centri manifatturieri, nell’area limitrofa ad Alicante, nel sud della Spagna. La casa di moda, dopo aver perseguito la perfezione nella produzione di espadrillas e zeppe in corda come façonista per le più importanti maison della moda internazionale ha creato una sua linea nel 2010, la Paloma Barceló. Ogni pezzo è il risultato della combinazione di design e manualità: come nella più radicata tradizione spagnola è il risultato di una lavorazione artigianale.

 IMG_4285

Una piccola curiosità… lo sapevate dove nascono le espadrilles? Queste scarpe sono state inventata due secoli fa dai pescatori della costa basca (parte a nord della Spagna, area che si estende da Biarritz, Saint Jean de Luz a San Sebastián). Realizzate sin dal principio in tela, combinata alla fibra naturale intrecciata, sono diventate con il trascorrere del tempo le calzature più popolari del territorio spagnolo.

 

24 commenti su “Tendenze estate 2018 @Bordoni1926

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto