Sfide e coraggio

Sfide e coraggio

Numerose sono le sfide che oggi – più che mai – gli operatori si trovano a dover affrontare.
La pandemia ha delineato una condizione in cui gli imprenditori hanno dovuto farsi forza, sviluppare nuove strategie e soluzioni per riuscire sia a portare avanti il loro disegno imprenditoriale che erogare sempre il prodotto e servizio desiderato per il loro cliente.
A voi la storia di alcuni di loro, di come stanno affrontando l’incertezza.
Coraggio e sfide contraddistinguono le loro giornate.
Nonostante questo emerge in modo chiaro la loro determinazione e dedizione nello svolgimento della loro attività.

Simone ci racconta la storia di alcuni di loro.. E di cosa avevano programmato la settimana scorsa.
Tra questi Raffaele, owner di Bar Tre Morbegno e Stefania titolare di Different Morbegno.
Ascoltiamo le loro storie…
https://fb.watch/1w9ouIRo5C/
 
Oggi però le cose sono ancora cambiate, ma nonostante questo hanno deciso di non fermarsi ponendo i loro clienti e il loro sogno imprenditoriale al centro.
Stefania ha attivato la consegna a domicilio e lo shopping online…
Mentre Raffaele e Doriana di Bar Tre hanno optato per l’asporto di tutte le loro proposte food and drink…oltre che per la formula take away

17 commenti su “Sfide e coraggio

  1. Parola d’ordine: mai fermarsi ed evolvere.
    Bravi, chi si ferma è perduto. Io mi sono un pó ‘incriccata’ fisicamente e mentalmente durante il lockdown, ma qualcosa di buono per incrementare il mio lavoro sono riuscita a combinarlo.

  2. Queste sono le iniziative che ci piacciono, persone che reagiscono e che ce la mettono tutta, grazie a persone come te abbiamo l’opportunità di sentirci più vicini a chi in questo momento, sta attraversando un brutto momento, le fai cooscere e diffondi informazioni utili, iniziative che puntano a portare sostegno non solo a loro ma ache a chi in questo momento è segregato in casa, una bella idea complimenti.

  3. Hai rafgione sono tante le sfide oggi a cui siamo sottoposti ma noi non ci fermiamo ma avanti tutta. Ne usciremo vittoriosi e piu’ forti

  4. Purtroppo sono categorie che ne hanno risentito, non sono applicabili in tutte le città ma se lì funzionano ben vengano e complimenti.

  5. E’ il ripetersi di una situazione che già ci aveva messo in difficoltà, il secondo lockdown rappresenta per molti il colpo di grazie. Una struttura con la quale collaboravo non aprirà più, è semplicemente fallita, un’attività di 20 anni, distrutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto