Mooza

Mooza

Lo spazio dove trovare artigiani, designer e piccole medie imprese indipendenti.

L’indipendenza è un valore condiviso da molti, anche se per tante persone non è facile scegliere di dare vita e di condurre un’attività in proprio. Niente stipendio fisso e molte cose si devono affrontare da soli. Eppure, la vera economia si trova proprio nelle tante attività artigianali del nostro paese, che per la passione e la qualità dei loro prodotti fanno dell’Italia un paese unico al mondo. Artigiani della moda, delle calzature, del cuoio, ceramisti, scultori o artisti, designer emergenti sono considerati “i piccoli”.

Nell’ultimo anno gli italiani si sono abituati sempre di più allo shopping online, anche a causa della pandemia e l’e-commerce è diventato per molte imprese il canale di vendita preferenziale. In questo scenario, le prime aziende a vendere online sono state quelle più grandi, con strutture digitali già avviate.

https://www.instagram.com/tv/COH5Zzil-hr/?igshid=9be79jx9qsus

Dal punto di vista del consumatore poi, comprare una camicia o un paio di scarpe online è sicuramente più facile se si conosce già il marchio, mentre gli acquisti da brand emergenti, artigiani o indipendenti sono di regola demandati alla possibilità di potere provarli di persona. Senza contare che aprire un ecommerce comporta investimenti e competenze che non sempre sono alla portata dei “piccoli”.

A novembre del 2020 una start-up ha deciso di superare questo gap che separa i brand più grandi dai “piccoli” del lifestyle italiano nell’online, creando uno spazio alternativo per lo shopping.

Si chiama Mooza (pronunciato all’inglese “musa”) cioè ispirazione, un marketplace dove creativi, designer indipendenti, artigiani, ma anche collezionisti vintage e negozi non convenzionali possono facilmente accedere all’online e ottenere visibilità senza supportare i costi di avviamento, rispettando l’unica regola dell’autenticità. Rigorosamente lifestyle italiano e qualità artigianale.

4 commenti su “Mooza

  1. Le cose artigianali sono le migliori a mio parere, bello che ci sia un sito apposito per i nuovi emergenti ci darò sicuramente un’occhiata sono sicura troverò molte cose interessanti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto