Alla scoperta della Tenuta Triacca – La Gatta

Alla scoperta della Tenuta Triacca – La Gatta

Oggi ho deciso di raccontarvi una mia esperienza personale che mi hai dato l’opportunità di cogliere in un solo momento la bellezza della natura e il piacere del gusto che si fonde con la tradizione la passione.
La mia visita, durante un giorno di sole, nella fascinosa e quasi incantata Tenuta Triacca – La Gatta
Passione, tradizione e qualità sono gli elementi che si pongono alla base dell’offerta della cantina | casa vincola Triacca – La Gatta.
Questa è una storica casa vinicola valtellinese con sede a Bianzone nei pressi di Tirano.

La tenuta

Costruita come Convento Domenicano, nel lontano ‘500, è stata per numerosi anni la residenza della nobile famiglia de Gatti, dalla quale deriva il nome e, successivamente proprietà della famiglia Mascioni.
Dal 1969 la Tenuta La Gatta è stata trasformata in tenuta e casa vinicola e rappresenta in una meta prediletta per molti amanti dei vini di Valtellina.
Una tenuta localizzata nel cuore delle Alpi, circondata dal fascino dei terrazzamenti, dove le viti crescono rigogliose, generando ricchi frutti, sono coltivate secondo filari orizzontali e verticali.
Conoscere la cantina rappresenta un percorso culturale, di gusto e di mero avvicinamento alla bellezza della natura e della terra.
Un tour che ti appassiona e coinvolge immergendoti in un mondo “puro”, fatto di semplicità e di natura, di silenzi e genuinità, che oggi appare quasi fantascientifico.

La visita

Adesso vi racconto la mia visita…
Dopo un ottimo aperitivo, volto a degustare l’offerta vinicola della casa e contornato da salumi formaggi e pane tipicamente locali. La guida abile ed esperta ci accompagna facendoci da cicerone all’interno del cuore della produzione ovvero tra i terrazzamenti.
Un percorso di puro contatto con la natura con le viti e con l’uva dove ognuno ha la possibilità di vedere, di toccare con mano e di provare il fascino e la dolcezza di questo frutto dopo averne dei degustato il suo vino.
La cantina Triacca – La Gatta si caratterizza per una forte tradizione oltre che di una nomea di particolare importanza all’interno della provincia di Sondrio. La tenuta rappresenta una delle case vinicole più grandi con i suoi 40 ha di cui 13 localizzati attorno alla stessa.
L’azienda è oggi dotata di più coltivazioni di viti lungo tutta la Valtellina ed in queste vengono coltivate le uve necessarie per la produzione vinicola di bianco e di rosso
L’offerta di Triacca – La Gatta si contraddistingue per una decina di proposte di vini prevalentemente rossi, così come suole la tradizione valtellinese. L’offerta enologica  si differenziano per pregio e ricercatezza.
Impossibile perdersi la visita della Gatta!

18 commenti su “Alla scoperta della Tenuta Triacca – La Gatta

  1. Mi fai sempre scoprire delle realtà italiane davvero molto interessanti, i vini di questa cantina devono essere a dir poco eccellenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto