Be… DIFFERENT!

Be… DIFFERENT!

670001d0-8119-4db6-83a7-76637de7a8b2
Different. Un nome che include appieno la filosofia e l’obiettivo di Stefania Dolci, imprenditrice morbegnese che ha dato concretezza alla sua passione per la moda con il suo store nel cuore della cittadina valtellinese.

Il punto di vendita di Stefania è una sorta di “piccola perla”, una “chicca” dove è possibile trovare un’ampia offerta di prodotti, dall’abbigliamento agli accessori, tutti rigorosamente Made in Italy e direttamente scelti da lei con attenzione cura.

Ogni capo, ogni accessorio non è stato selezionato per caso, ma è il risultato di un’analisi accurata volta a comprendere e sintetizza stile e qualità.

Conosciamo insieme Stefania e la sua Different! 

Come è nata la tua passione per la moda? Dal desiderio di avere uno stile “personale”, un look che fosse in linea con le tendenze del momento, ma che al contempo mi desse la possibilità di esprimere il mio gusto, la mia individualità. Ho sempre desiderato “interpretare” la moda e non semplicemente conformarmi ad essa. Fantasia e creatività mi hanno, quindi, aiutata al punto che mi sono spesso trovata ad anticipare le tendenze. Ho sempre tratto ispirazioni anche da altri Paesi e altre culture, riuscendo a “mixare” stili e tessuti che ho sempre indossato – io per prima – con la massima disinvoltura.

Cosa ti ha portato a scegliere di iniziare un’attività imprenditoriale? In primis, la mia voglia di mettermi in gioco unita alla piena consapevolezza che finalmente era arrivato il momento di intraprendere un progetto completamente mio all’interno del quale avrei potuto dare libero sfogo alla mia voglia di proporre un nuovo concetto di abbigliamento. Different è la risposta perché propone capi “easy” dalla massima vestibilità, colorati, allegri, adatti ad una clientela trasversale. Esperienza, competenza e professionalità – frutto di molti anni di lavoro – mi hanno fornito il supporto necessario per prendere la decisone e realizzare il mio sogno.

a93e36f0-13f1-48b6-90a2-a8c8595afead

Quando hai iniziato la tua attività? Da davvero poco tempo, ho iniziato la mia attività nel 2019.

 Qual è la filosofia alla base del tuo disegno imprenditoriale? Offrire sempre al mio pubblico una vasta gamma di abbigliamento ed accessori moda a piccoli prezzi. Lavoro secondo una logica del fast fashion ovvero riassortimento costante (settimanale), pochi capi (massimo due taglie per modello) per evitare le cosiddette “divise” e accessori “ad hoc” per personalizzare ogni outfit. Non a caso, il mio negozio di chiama Different.

A quale target di clientela ti rivolgi? Il fil rouge del mio store?  Ambisco a vestire le mie coetanee, le loro figlie, andando anche a “strizzare” l’occhio alle mamme delle mie coetanee. Che dire?! Il mio target di clientela è variegato, va dalla ragazzina che vuole il capo “trendy” alla donna che cerca l’abito per “stupire” senza necessariamente spendere una fortuna. Un capo magari ispirato ai modelli dei grandi brand internazionali, ma disponibile a piccoli prezzi. Del resto, vorrei ribadire un concetto sempre attuale: non è l’etichetta apposta su un capo a renderlo prezioso, bensì il saperlo indossare con elegante disinvoltura!

a5cf00cc-55de-4bde-8c09-607b9da8441d

Cosa cercano i tuoi clienti nel tuo store? Cercano capi originali, d’effetto e a prezzi ragionevoli. Il mio ruolo è quello di proporre abbinamenti che sappiano valorizzare l’outfit, rendendolo “customizzato”, originale ed unico!

 Quali sono le emozioni che tu provi nel vedere un cliente soddisfatto? Il cliente soddisfatto è il mio obiettivo, poiché so che solo in questo caso tornerà ad acquistare e si fidelizzerà. Il cliente soddisfatto – lo sappiamo tutti – è il miglior veicolo pubblicitario, a costo zero… E non da ultimo, provo l’orgoglio di aver fatto bene il mio lavoro

Quali sono le principali sfide e difficoltà che una imprenditrice come te deve affrontare quotidianamente? Le sfide nel mio campo sono quelle di riuscire ad anticipare le tendenze, di saper comprare capi che possano entusiasmare la clientela e di sapersi rinnovare costantemente. La difficoltà maggiore che io – come tutti i miei colleghi – ci troviamo ad affrontare oggi, è decisamente l’emergenza sanitaria legata al Covid 19. Purtroppo, l’epidemia ci ha messo in ginocchio, ma io sono positiva per natura e sono sicura che, dopo mesi così drammatici, appena la situazione lo consentirà, esploderà una gran voglia di vivere, di divertirsi, di stare insieme e di rinnovare il guardaroba! Dopo le grandi crisi, ci sono sempre le grandi risalite.

Progetti per il futuro? “Se vuoi stare in equilibrio devi muoverti”, diceva Albert Einstein. E io – di sicuro – ferma non sto mai. È proprio per questo che voglio allargare l’attività con un servizio di vendita on line [questo è il futuro, ma lo vedo con uno scenario nuovo, con consumatori più attenti a come spendere i propri soldi, e quindi più esigenti]. Come assecondarli? Con un sistema di consegne che possa ridurre i tempi attuali richiesti dai corrieri nazionali.

Attualmente dove possiamo trovarti ed acquistare i prodotti? DIFFERENT è a Morbegno, in Via Vanoni!

 
 
 

15 commenti su “Be… DIFFERENT!

  1. Il settore dell’abbigliamento è forse tra i più colpiti ora più che mai dobbiamo cercare di rilanciarlo, soprattutto le piccole realtà che giorno dopo giorno, con sacrificio mettono in quel che fanno anima, cuore e notevoli sacrifici da ogni punto di vista, una bella realtà quella creata da Stefania le faccio i migliori auguri, grazie per aver condiviso con noi questo articolo e anche per farci conoscere un mondo ancora tutto da scoprire.

  2. Il retail è uno dei settori più colpiti, ma dobbiamo assolutamente risollevarci e confidare nella ripresa!
    Raffaella

  3. Si legge proprio la passione di questa ragazza, i suoi capi sono originali e adatti ad una clientela giovanile, ma non solo. Sono adatti a chi ha una personalità forte ed estroversa, a chi ha voglia di mettersi in gioco e a chi vuole farsi notare. Un brand italiano forte e giovane. Mi piace.

  4. Sembrano tutti easy e divertenti! Secondo me non avrà difficoltà a vestire più di una generazione, oggi la moda e lo stile sono molto fluidi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto