Cappotto che passione

Il cappotto rappresenta uno dei capi maggiormente apprezzati e desiderati per il periodo autunno inverno. Un prodotto la cui storia è molto longeva e che ha visto un importante processo di evoluzione nel corso degli anni.
Nato prima per gli uomini e affermatosi, poi.ì, anche capo femminile è quel capospalla che non può mancare nei nostri armadi.
I modelli del cappotto sono numerosi e vari, sia per lunghezza, forma che texture.
Per questo inverno 2021 2022 si pongono come un vero e proprio must che non può mancare nel guardaroba di tutti noi.
Il cappotto si pone, infatti, come il capo ideale da indossare sia con un look formale che informale.
Adriana, fashion designer di Reggio Calabria è, ormai da due anni, che si è specializzata nella realizzazione di cappotti personalizzati.
Ognuno dei suoi capi è costruito ad hoc sul fisico e sui desiderata della sua cliente. Ogni capo è unico, rispecchia l’anima di chi le indossa e rappresenta la concretizzazione della meticolosità, della ricerca del dettaglio propria del modus operandi di Adriana.
Parlandomi del processo di realizzazione del cappotto Adriana afferma “Il cappotto nasce in base ai desideri della cliente che mi indica il suo stile. Sulla base delle sue indicazioni io le offro una serie di proposte.” E continua “è un processo di sviluppo del capo che svolgiamo insieme dal momento che io le offro delle alternative, faccio delle prove e in base a quello che lei predilige il capo viene imbastito, il tessuto tagliato”.
Ad oggi Adriana ha vestito tante donne e bambine con modelli unici e sta realizzando la selezione di cappottini per la linea autunno inverno 2021 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto