@cool_closets for @WO

@cool_closets for @WO

Sinora ho sempre dedicato i miei articoli agli artisti, ai designer e alla loro creatività con l’obiettivo di valorizzarne la capacità di esprimere loro stessi, la loro “anima” e gusto artistico…
Oggi proverò ad essere io, @cool_closets, la vera artista protagonista di questo articolo cogliendo la “sfida” di Alessandro e Silvia, i designer della curiosa e affascinante Lampada – Borsa WO (Italian Design).
Proverò, quindi, io ad essere la vostra artista (anche se solo per oggi). Lo ammetto, sebbene l’arte e la creatività abbiano sempre costituito parte integrante della mia vita, elementi di cui sono sempre stata sostenitrice io, purtroppo, manco di capacità artistica nonostante sia una “figlia d’artista”. Eh sì, mio padre è un uomo dotato di uno straordinario talento artistico sia in termini di idee, ricerca che di effettiva implementazione… lui è un po’ “come voi” anche se la sua arte e capacità si riversa, soprattutto, nel disegno e nella realizzazione di opere manuali.


@cool_closets__ oggi ha scelto – solo per voi – di “mettersi a nudo” e di mostrarsi nella sua veste creativa in collaborazione con le opere di Alessandro e Silvia e della loro Lampada – Borsa WO (Italian Design).
Eh, sì come vi ho anticipato nell’articolo (https://coolclosets.wpcomstaging.com/2017/10/19/la-moda-in-un-oggetto/) i due architetti verisiliesi non solo hanno ideato un prodotto innovativo, partendo da un classico ed indispensabile, elemento d’arredo che hanno reso terribilmente fashion and attractive, ma anche personalizzabile… non stavo scherzando quando ho scritto che ogni lampada è personalizzabile!

Ogni lampada WO (Italian Design) è, infatti, customizzabile per mezzo di uno specifico pennarello…
Partiamo dal principio della mia “sfida” creativa…
Apro la scatola, ed eccola, lei, la mia OW (Italian Design) bianca, come un foglio, come una pagina di wordpress quando sto per scrivere di voi, è li, che mi guarda, pronta per accogliere il mio “estro” artistico e la mia ispirazione.
WhatsApp Image 2017-11-05 at 4.25.56 PM
Alessandro e Silvia hanno pensato ad ogni dettaglio per guidare e facilitare l’attività di personalizzazione della lampada in quanto ognuna è dotata di un proprio set costituito da pennarello e righello.
Ehmm… “Da dove iniziare?!” è stato il mio primo pensiero!
Trovare “l’idea artistica” è stato forse il passaggio più semplice in quanto sin dal principio ho avuto chiaro il messaggio da veicolare. Il problema era la sua realizzazione pratica.
Presa dalla “disperazione” mi sono appellata al mio artista “in home”, mio padre, da cui mi sono fatta guidare ed insegnare, oltre che supportare nelle numerose prove pre-realizzaione.
Lo so. Siete curiosi (lo sarei anche io) …
Cosa ne pensate?!
Sono un pochino artista anche io?!
WhatsApp Image 2017-11-05 at 4.25.57 PM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto