Cristina partecipa a BeadSmith

Cristina partecipa a BeadSmith

BeadSmith è un concorso di perline a livello internazionale a cui Cristina parteciperò a breve proponendo una creazione innovativa ed unica.

 

Ascoltiamo le sue emozioni….

 

“Manca pochissimo ormai alla data di partenza del concorso più ambio e prestigioso delle perline giapponesi Battle of the BeadSmith.

Le date/regole del concorso sono state stabilite mesi fa e l’8 agosto parte il tempo della lavorazione dei progetti “perlinosi” di ciascuna delle partecipanti a questo rinomato concorso mondiale.” Dichiara Cristina

Continua: “Quest’anno siamo in 128 partecipanti, da tutte le parti del mondo, e sono fiera di essere una di queste persone, ormai alla terza partecipazione.

Ogni anno si presentano creazioni opere d’arte, molto poco indossabili, ma di una bellezza unica per tecniche presentate, per colori, per unicità dei progetti. I

Infatti, la principale regola del concordo è presentare una creazione unica, inedita, mai vista prima, di nessuna ispirazione passata.  Il livello di questo concorso ogni anno è stato più complesso, in continuo crescendo, infatti la giuria giudica da punto di vista tecnico e artistico.

Per poter arrivare a creare un lavoro di questo livello è necessario conoscere molto bene una serie di tecniche di lavorazione, bisogna saperle mischiare con armonia creando bellezza, eleganza, unicità e non per ultimo, complessità del lavoro.

Reputo che sia molto sottile la linea tra complessità e bellezza e complesso miscuglio orrendo di tecniche. Non è obbligatorio creare un pezzo grande, ma sicuramente i pezzi banali/di facile realizzazione non sono accettati in questo concorso.”

 

Per Cristina essere stata scelta tra le 128 persone al mondo che creano per 2 mesi un pezzo complessissimo è una sfida ed è per questo che è molto emozionata ad iniziare il progetto.

“Si vivono tantissime emozioni perché l’idea originaria nasce, si evolve e cresce insieme a noi in questi due mesi di lavorazione, siamo sempre esigenti con noi stesse e con i nostri lavori.” Afferma.

In merito al progetto di quest’anno Cristina evidenzia che non può svelare assolutamente niente in anteprima, neanche foto di work in progress, essendo contro il regolamento del concorso.

“Quindi vi dico che dovete aspettare la data della pubblicazione di tutti i lavori di tutte le partecipanti, il 12 ottobre, quando potremo ammirare tutte insieme le meraviglie create per questo concorso da tutte le 128 artigiane mondiale (per poter seguire il concorso vi invito ad iscrivervi al gruppo Facebook Battle of the BeadSmith Official dove potete ammirare i lavori eseguiti anche negli anni precedenti).” Dichiara Cristina.

 

 

 

 

6 commenti su “Cristina partecipa a BeadSmith

  1. Sono una grande fan di Cristina, il suo modo di lavorare il soutache è unico. Faccio già parte del gruppo del BOBT (sono una perlinatrice anche io) e non vedo l’ora di vedere le maestose creazioni che le creative stanno preparando.
    Un mega in bocca al lupo a Cristina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto