Una donna impeccabile @Bordoni1926

Tailleur @Bordoni1926
Eleganza. Stile.
Doni innati…come si suol dire ci sono persone che si caratterizzano per un’innata eleganza ed altre, che invece, la acquisiscono ed apprendono cn il tempo.
Il capo d’abbigliamento assume un ruolo fondamentale nel processo di definizione e di sviluppo dello stile.
Oggi Giovanni Bordoni ci presenta l’offerta di capi donna dedicati alle occasioni più formali, dove non è possibile “commettere errori”…
L’imprenditore, conoscitore del mondo fashion, oggi ci parla di moda donna e ci spiega che esistono dei capi che sono dei veri e propri passe-partout che fungono da “paracadute in quanto versatili, facilmente combinabili e, soprattutto, dotati di personalità propria.
49388560og_20_f
Il tailleur, simbolo dell’emancipazione femminile, della donna moderna che si divide tra lavoro e famiglia cercando un connubio tra stile, eleganza e seduzione.
Un capo che racchiude rivoluzioni e seduzioni e che diventa una sorta di simbolo di potere alla donna….eh si, il tailleur è uno vero status simbol prima ancora di un capo di abbigliamento.
Questo capo, dalla eleganza intramontabile è nato per mano di un uomo e viene creato come suo corrispettivo simbolico.
458a7c39172c02964695bb99b8273bad
In un primo momento questo capo è stato denominato lady’s suit nnostante il suo nome ufficiale Tailleur è direttamente riconducibile al fatto inizialmente questo outfit veniva realizzato solo da sarti da uomo (parola che in francese si pronuncia: Tailleur).
La storia del Tailleur si caratterizza per una evoluzione continua in quanto questo abbigliamento è nato come tenute da equitazione composte principalmente da una giacca, che riprendeva i canoni maschili, e una gonna lunga e senza fronzoli che ostacolassero i movimenti.
Pratici ed eleganti, usati durante le ore di svago e negli eventi pubblici dai reali e dai nobili si sono affermati come icona indiscussa di stile ed eleganza dell’epoca.
Il tailleur divento però davvero famoso con quello realizzato dal noto sarto John Redfern.
Sono passati oltre duecento anni da quando il sarto inglese ha sviluppato i canoni estetici del tailleur andando a delineare i primi passi della moda verso l’emancipazione femminile.
Un evergreen, un capo fondamentale e intramontabile che non può mancare nei guardaroba delle donne…

Una vasta gamma di soluzioni che combinano femminilità ed eleganza è disponibile presso Bordoni 1926…
senza-titolo1-2

19 commenti su “Una donna impeccabile @Bordoni1926

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto