GFA Monitor

GFA Monitor

Il GFA Monitor è uno strumento sviluppato dalla Global Fashion Agenda e si pone come una risorsa atta a guidare i leader della moda verso la definizione di un fashion business che si connoti per un impatto di tipo positivo.

Il GFA Monitor si basa sull’agenda Fashion CEO che è stato istituito nel 2018 e che propone una industria della moda che si basi sull’imperativo del rispetto del bisogno sociale e della sostenibilità ambientale.

In questo rapporto sono chiarite le priorità che diventano delle vere e proprie opportunità per i marchi di moda e per i rivenditori ai fini che questi possano impostare una sostenibilità che sia basata sui fatti e sulle strategie finalizzate a concretizzare questa visione atta alla sostenibilità.

Il GFA Monitor è il risultato della partnership con Global Fashion Impact Partner e con i principali stakeholder ovvero gli esperti del settore nei rispettivi settori.

Global Fashion Agenda è un’organizzazione senza scopo di lucro che promuove la collaborazione sulla sostenibilità nella moda per guidare l’impatto dell’industria della moda.

Opera sulla base della visione secondo cui l’industria della moda debba avere un impatto positivo per mezzo della mobilitazione e dell’ispirazione delle parti interessate.

L’organizzazione guida il movimento dal 2009 e si riunisce nel rinomato forum internazionale sulla sostenibilità nella moda come il Global Fashion Summit, l’Innovation Forum. Si occupa della realizzazione di pubblicazioni da cui trapela la loro vision e che si pongono come la base per l’azione dei leader di settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto