Gruppo H&M & Sostenibilità

Gruppo H&M & Sostenibilità

Il Gruppo H&M è impegnato nella sostenibilità e, in particolare, ha delineato un importante investimento per un progetto atto a ridurre le emissioni portandole al valore di zero.

L’azienda è, quindi, impegnata nel ridurre le emissioni.

Questo per H&M Group si connota come un ambizioso obiettivo di riduzione assoluta delle emissioni del 56% entro 2030 per poi raggiungere Net-Zero entro il 2040.

Per stimolare questa transizione, H&M Group ha allocato un importo di 500 milioni di euro per la sostenibilità, ha istituito un apposito bilancio per l’impatto climatico e ha attuato un investimento verde.

Ad oggi il Team è focalizzato sul sostegno finanziario di progetti atti a ridurre non solo le emissioni di H&M Group, ma anche ad investire nella riduzione delle emissioni al di fuori delle proprie strutture.

Utilizzando il suo strumento Climate Positive Roadmap, il team ha la possibilità di prevedere completamente gli scenari futuri delle emissioni sulla catena del valore e a calcolare le leve per massimizzare la riduzione dell’impatto. L’obiettivo è quello di stabilire dove andare investendo in modo efficiente in termini di costi.

Per garantire le necessarie riduzioni delle emissioni a partire dal 1 gennaio 2022 H&M Group si sta avvalendo di nuovi fornitori o stabilimenti più sostenibili.

Per favorire la transizione dei fornitori esistenti, H&M Group ha incentivato con un supporto finanziario oltre 200 fornitori a candidarsi per il H&M Group Green Investment Team.

Ad oggi i progetti già approvati dovrebbero avere un impatto di  riduzione annuale  di 80.000 tonnellate di emissioni di gas serra, di cui H&M Group può dichiarare 15.000 tonnellate all’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto