Legge e pulizia

Legge e pulizia

LEGISLAZIONE E SANIFICAZIONE

 

La sicurezza è una priorità irrinunciabile nella prospettiva della riapertura del primo giugno 2020.

Sulla base di questa consapevolezza tutti gli operatori del settore del benessere e che erogano in modo diretto un servizio alla persona devono attrezzarsi e adeguare i loro spazi e i loro strumenti a tal fine.

Una condizione di sicurezza è quindi imprescindibile.

Tale criterio può essere soddisfatto solo in presenza di piena igiene e sanificazione degli ambienti.

A tal fine il Ministero della Salute fornisce – alle imprese del settore – precise indicazioni che riguardano sia l’ambito tecnico ed organizzativo sia l’aspetto operativo.

Dettagli legislativi

L’art. 1 del D.M. 274/1997 definisce:

  • attività di pulizia: quelle che riguardano il complesso di procedimenti ed operazioni atti a rimuovere polveri, materiale non desiderato o sporcizia da superfici, oggetti, ambienti confinati ed aree di pertinenza;
  • attività di sanificazione: quelle che riguardano il complesso di procedimenti ed operazioni atti a rendere sani determinati ambienti mediante l’attività di pulizia e/o disinfezione e/o di disinfestazione ovvero mediante il controllo ed il miglioramento delle condizioni del microclima per quanto riguarda la temperatura, l’umidità e la ventilazione ovvero per quanto riguarda l’illuminazione ed il rumore;

attività di disinfezione: quelle che riguardano il complesso dei procedimenti ed operazioni atti a rendere sani determinati ambienti confinati ed aree di pertinenza mediante la distruzione o inattivazione di microrganismi patogeni.

26 commenti su “Legge e pulizia

  1. Non sarà di certo facile per i negozi e le attività, soprattutto per quelli che non appartengono a grandi catene di franchising, adeguarsi. Le santificazioni settimana e mensili hanno un costo, ache si aggiunge ad un periodo in cui i guadagni sono limitatissimi. Non mi stupisce che molti decidano di non riaprire.

  2. Un articolo molto utile anche se, girando un po’ si vede subito che molti non si attengono alle disposizione di legge neanche all’interno di edifici lavorativi con molti dipendenti….

  3. Non siamo in una situazione facile purtroppo… Queste sanificazioni però sono necessarie e spero che vi si attengano tutti!

  4. Le sanificazioni sono indispensabili, tra tutte le cose inutili che ha fatto il governo almeno questa l’ha fatta giusta. Poi bisogna vedere se tutti le rispettano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto