Nail Art, l’arte sulle unghie

Nail Art, l’arte sulle unghie

Nail Art.… che passione!

Ammettiamolo la Nail Art costituisce uno dei servizi maggiormente richiesti per rendere le nostre unghie più affascinanti e femminili.

Questa tecnica, che si basa sulla decorazione dell’unghia (trattamento aggiuntivo all’applicazione dello smalto), è in grado di accrescere la personalizzazione dell’unghia donando maggiore carattere a tutte le donne che la scelgono …

La Nail Art può essere realizzata su unghie trattate con smalto classico, semipermanente, gel o acrilico e per la sua realizzazione, prevede l’uso di prodotti che si contraddistinguono per una maggiore capacità di copertura imputabile alla loro superiore presenza/concentrazione di pigmenti.

Esistono diverse tipologie di Nail Art, si passa – infatti – da quelle più semplici, quasi invisibili, sino a quelle denominate Nail Art 3D che rappresentano delle vere e proprie sculture e che prevedono l’uso dell’acrilico.

NA1

Nonostante molti possano pensare che la Nail Art costituisca una pratica, una tecnica nuova non è così…

La prima Nail Art risale, infatti, agli anni’20 quando era molto di moda la c.d. “mezzaluna”, ma si è affermata come un vero e proprio trend negli anni ’70 quando è stata inventata la french.

Il team di Unghierosse è specializzato, sin dalla sua apertura, in questa arte, in questo servizio…

Ascoltiamo la loro testimonianza…

“La Nail Art costituisce un trattamento molto apprezzato dalle donne in generale al punto che circa il 70% delle nostre clienti la seleziona per le proprie unghie.

Sicuramente una tipologia di Nail Art molto scelta è la French (in tutte le sue forme e sfumature), che rappresenta il vero e proprio classico.

Per quanto riguarda la moda e i suoi trend, oggi risultano di particolare successo le decorazioni che prevedono brillantini, rappresentazioni floreali e geometriche. La dimensione della grafica della Nail Art è, poi, variabile, anche se solitamente suole coprire in modo totale l’unghia.

In generale, per quanto concerne i colori, la base può essere molto varia; non ne esiste una migliore o più adeguata, la sua tonalità è connessa alla tipologia del decoro e al gusto della cliente. Solitamente le nostre amiche preferiscono o il tono su tono oppure creare dei contrasti.

Normalmente la Nail Art non viene realizzata su tutte le unghie della mano, ma su tre unghie anche se la vera tendenza è fare il decoro sull’anulare.

Oggi la decorazione delle unghie è scelta soprattutto dalle giovani donne infatti circa l’80% delle nostre clienti che la richiede ha meno di 30 anni. Le più giovani preferiscono decorazioni eccentriche con brillantini a contrasto.

Le donne con età tra i 20 e i 30 anni amano la French e i decori geometrici mentre quelle con una età tra i 30 e i 50 favoriscono brillantini tono su tono oppure fiori sull’anulare.

La decorazione delle unghie richiede tempi diversi si passa dai 10 minuti sino a superare i 30 minuti.”

6 commenti su “Nail Art, l’arte sulle unghie

  1. Non immaginavo avesse origini così antiche. Mi piacerebbe molto riuscire a dedicare un po’ più cura alle mie unghie e magari riuscire a fare qualche bella decorazione. Ma anche trovare mezz’ora da dedicarci a volte è così difficile!

    1. A volte anche una semplice manicure aiuta a sentirsi meglio… e dedicarsi del tempo fa sempre bene, provaci! 🙂

    1. Anche dei semplici brillantini a volte fanno la differenza e non hanno un grosso impatto visivo … provare per credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto