Plumilla, la mia leggerezza. Alessandra

Leggerezza. La leggerezza di una piuma, la leggerezza che sovviene dallo “star bene”, dalla condizione di armonia e di gioia che Alessandra ambisce a trasmettere con il suo brand, Plumilla.

Un progetto che si sviluppa da un’immagine, da un’ispirazione che si sviluppa e nasce dal mare cristallino di Minorca e che giorno dopo giorno diventa tangibile.

Oggi, a circa tre anni dalla nascita di Plumilla, Alessandra ci racconta la sua storia e i suoi obiettivi…

 Come e nata la tua passione per la moda e per la creatività? “Ritornando indietro nel tempo ho due ricordi molti chiari legati alla nascita della mia passione per la moda. Il primo è la sensazione di gioia che provai al mio compleanno dei tre anni quando ricevetti in dono da mia madre un paio di sandali di vernice rossa, mentre il secondo a dei momenti della mia prima giovinezza, ovvero quando tredicenne mi facevo accompagnare in una famosa via del centro di Roma per acquistare vestiti o accessori presso brand famosi. Per quanto riguarda il mio interesse e dedizione alla creatività mi sono sempre approcciata ad arti minori come la maglia o la ceramica fin da piccola.”
Cosa ti ha portato a scegliere di iniziare un’attività imprenditoriale da sola? “In verità Plumilla nasce dall’idea di due amiche durante una vacanza a Minorca, dopo un periodo travagliato, successivo ad un repentino licenziamento. In seguito, le nostre strade professionali (solo professionali!) si sono separate ed io che avevo avuto sempre più marcato – tra le due – il piglio creativo ho sentito la necessita di continuare a creare e a provarci.” 
Quando è stato costituito il brand? “Da poco tempo: Plumilla nasce – infatti – circa tre anni fa, nell’estate del 2015 da un’idea, mia e di una mia amica, che si è formalizzata mentre avevamo i piedi nell’acqua cristallina di Minorca… L’idea era quella di ricercare abiti e accessori da rivisitare con le nostre mani da presentare alle Amiche attraverso eventi privati con in mano il calice di bollicine. Sulla base di questa ispirazione dopo aver frequentato un corso di sartoria abbiamo deciso di dare vita a capi che ci rappresentassero come stile e gusto.”
IMG_20181217_184507_873

Quale è la filosofia alla base del tuo brand e del suo disegno imprenditoriale? “Plumilla nasce dl riconoscimento dell’esigenza di dare leggerezza ad un periodo professionale piuttosto traumatico oltre che dalla volontà di concretizzare ciò che rispecchiasse le nostre attitudini artistiche. Ad oggi, la mia ambizione è continuare a creare Moda che possa essere fruita attraverso una rete attiva di “Donne Amiche” che abbiano la possibilità d’identificarsi nello stile di Plumilla anche attraverso Eventi itineranti.”

Parlaci del naming del brand… “Plumilla significa piccola piuma in spagnolo scelto proprio perché il mio obiettivo e ambizione è quello di donare, di offrire leggerezza.”
Qual’è la mission del tuo brand? “Se devo essere sincere non ho una sola Mission definita. Ritengo che nel contesto/mondo artistico niente possa identificarsi in una sola entità o in una unica propensione poiché tutto si evolve costantemente attraverso pulsioni e vibrazioni nuove. Sinora mi solo lasciata guidare, ho seguito pulsioni e vibrazioni; sono arrivata qui… Vediamo dove mi porteranno…”

A quale target di clientela ti rivolgi? “Il mio target è rappresentato da quell’insieme di “Donne senza età e senza ordine sociale” Lo ammetto, sono sempre stata una emozionale e nel momento in cui creo mi piace farlo per esaltare la femminilità che la Donna deve ritrovare ed esaltare!”

Quali sono le principali sfide e difficoltà che un brand Made in Italy, dove ogni pezzo è unico, come il tuo deve affrontare quotidianamente?“Non è semplice. Le difficoltà sono davvero tantissime, dalla produzione alla sostenibilità economica. Riuscire a rispondere adeguatamente alla domanda è molto complesso in quanto bisogna considerare quantità di prodotti da realizzare, ore necessarie (ogni capo è interamente fatto a mano) fino ai costi e alla relazione costo – ricavo. Le quantità prodotte non riescono mai effettivamente ad assorbire le miriadi di ore di lavoro anche notturno qualche volta.” 

Progetti per il futuro?“Plumilla si propone di diventare parte integrante delle vite delle donne… desidero che il mio brand e le mie creazioni entrino nelle case di quelle donne che sentono il desiderio di esprimere la propria femminilità attraverso capi unici in  forme e colori con un occhio alle tendenze e al glamour.”

PicsArt_09-25-02.32.21
Attualmente dove possiamo trovarti e acquistare i prodotti? “Attualmente le mie collezione e i miei lavori li potete trovare sia sui miei canali social che sul mio shop Etsy. In particolare, Plumilla è presente su Instagram @plumillaselection, su Facebook @plumillaselection e su Etsy come PlumillaSelection al link :  https://www.etsy.com/it/shop/PlumillaSelection.”
IMG_20181212_214736_704
 

12 commenti su “Plumilla, la mia leggerezza. Alessandra

    1. Grazie! Si è vero anche se faticoso e pieno di incertezze questo cammino ha anche tantissime soddisfazioni. È L’IMPULSO CREATIVO CHE TI GUIDA❤️
      ❤️

    1. Grazie!. Il nostro leitmotiv è la ricerca di tessuti che ispirino forme femminili ma con la Contemporaneità presa dal streetstyle. Esponiamo a Roma ma siamo comunque on line su Etsy come PlumillaSelection.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto