Panchic @Sandrini

Panchic @Sandrini

Nato dalla visione imprenditoriale ed artistica di Leonardo Dal Bello Panchic è un brand completamente Made in Italy specializzato nella realizzazione di calzature.
Il marchio si caratterizza per la sua capacità di delineare un prodotto che si fa portavoce di valori e messaggi. Le scarpe Panchic ambiscono a raccontare l’artigianalità propria del nostro Paese per mezzo di una scarpa che unisce alta qualità, leggerezza e confort ad un prezzo accessibile.

Ogni soluzione firmata Panchic si contraddistingue per identità propria, fattore che le dona e le assicura la possibilità di risultare inconfondibile sul mercato.
A dar loro valore è il design pulito, colorato e vivace.
Oggi il marchio offre una selezione variegata di calzature che vanno dai polacchi alle sneakers, dalle scarpe allacciate sino alle slip – on. una collezione ricca pensata per uomo e donna oltre che per ragazzi e bambini.
A dare grinta e carattere al brand sono i must have di Panchic: polacchine in camoscio P01, polacchini P03 realizzati in collaborazione con Vibram e le scarpe sneaker P05.

Panchic si sviluppa sulla base di una visione,di una ideologia semplice nonché quella di una mano ruvida ed una tavolozza di colori. Un connubio nuovo e poetico che rende Pànchic un marchio che si pone come portavoce di un approccio contemporaneo alla calzatura. Per Leonardo Dal Bello il brand vuole sviluppare una rappresentazione nuova dei canoni di prodotto di alta qualità a prezzi completamente sostenibili. Tutte le proposte sono leggere, confortevoli e dall’animo pop; un chiaro connubio di artigianalità italiana, qualità e ricerca dei dettagli.

Vieni a scoprire la nuova collezione che Sandrini ha pensato per te e per chi ami!
 
Non si può non averle!
Scegli Sandrini!
Store: Viale Milano 21 | 25055 Pisogne, Lombardia | 0364 87593
Leggi gli altri articoli su Sandrini

16 commenti su “Panchic @Sandrini

  1. Già da un po’ sto valutando queste scarpe e questa collezione Panchic mi sembra più bella del solito, forse per l’abbinamento dei colori, perché la linea è sempre la stessa, queste forse un po’ più “bombate”. Bellissime comunque!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto