Dalle lingue alla moda, Beatrice

Dalle lingue alla moda, Beatrice

Oggi vi presento una giovane stilista di talento, che sta costruendo con tenacia e determinazione in suo brand, Beatrice.
Ventiquattr’anni di determinazione e grinta, questa è Beatrice.
Il percorso di Beatrice e la sua “entrata” nel fashion system si caratterizza per un cambiamento, eh sì… la formazione di Beatrice non è affatto legata al mondo della moda. La ragazza ha, infatti, studiato Lingue e Letterature, ma la sua grande passione e fervore verso la moda – amore che vive in lei sin da quando era bambina – l’ha portata a scegliere di “cambiare direzione” e di dedicarsi, investendo le sue forze e il suo impegno verso questo nuovo mondo: il fashion system.

Conosciamola insieme, per mezzo delle sue stesse parole…


“Mi chiamo Beatrice, ho ventiquattro anni e abito a Desenzano del Garda…
Dopo essermi laureata in Lingue e Letterature straniere ho deciso di seguire quella che è la mia più grande passione, quella per la moda, e ho, quindi, intrapreso un percorso completamente nuovo e diverso… Mi sono avvicinata a questo “mondo” e quello del cucito iscrivendomi ad una Scuola di moda e frequentando il corso di Sartoria Professionale che mi ha permesso di conseguire l’attestato Regionale.
Il fashion system è sempre stato il mio grande amore… il mondo della moda mi è appartenuto ed affascinato da sempre. Per esempio quando ero piccola adoravo (e mi divertivo) provare gli abiti e scarpe che trovavo nell’armadio di mia mamma… poi questa passione, interesse e curiosità, con il passare del tempo è cresciuta continuamente, insieme a me.
Mi piace tenermi costantemente aggiornata, sfogliare le riviste, leggere libri ed informarmi sulle tendenze future, dalle quali prendo ispirazione per sviluppare e realizzare le mie idee.

Tutto questo mi ha portata ad essere quella che sono oggi e a creare e sviluppare la mia linea personale.
Se devo essere sincera la mia attività come stilista in principio era un “semplice” passatempo infatti mi limitavo ad ideare un modello e a realizzarlo per me o per (soli) pochissimi altri. Beh, questo passatempo si è rivelato essere qualcosa di molto di più.
image_123986672
Per la realizzazione della mia linea e dei miei capi tendo a lasciarmi ispirare da idee e linee semplici. In generale mi piace studiare la portabilità di ogni singolo capo in modo che questo possa essere indossato in diversi contesti, anche e soprattutto nella quotidianità, ma senza mai perde il stile, quello con cui l’ho ideato, pensato e concretizzato.
I miei prodotti e la mia linea si rivolge ad un pubblico femminile, desideroso di differenziarsi dall’offerta della moda low cost; un target che apprezza articoli di qualità, semplici e mai banali, confezionati interamente a mano e con una meticolosa cura e ricerca dei dettagli.
Sebbene questo lavoro e la moda siano la mia vera e grande passione sono la prima a riconoscere e ammettere che non è per niente facile. Le difficoltà sottese da questo lavoro sono davvero numerose, dalla scelta dei tessuti (operazione/fase fondamentale per riuscire a realizzare per un buon lavoro), alla continua ricerca di modelli per non rimanere indietro… il fashion system è sempre sveglio e la moda non rallenta mai!
Oggi la mia speranza e sogno è quello di crescere sempre più e farmi conoscere… e chi lo sa, magari “un domani” aprirò il mio piccolo atelier!”
Potete trovare Beatrice e le sue creazioni sulle sue pagine social (Instagram  e Facebook) oppure la potete contattare anche privatamente.
https://www.instagram.com/_beatrice_atelier/

6 commenti su “Dalle lingue alla moda, Beatrice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto