Mi lascio ispirare dalla natura, Anna

Il fascino dell’artigianato e dello quello del mercato si fondono in atmosfera pre-natalizia. Un clima magico, che ci porta a ricordar l’amore, la convivialità, la famiglia e la voglia di stare insieme.

20181012_102244-01_resizedSensazioni che si iniziano a vivere camminando per Milano dove i negozi s’impreziosiscono di lucine e le casette di legno, le bancarelle di artigianato vivacizzano la città.

Cammino per Corso Como e scopro lei, Anna, con la sua passione per la creatività.

Anna, un’artista curiosa e abile che col suo brand crea un vero connubio tra natura e moda.

Anna Cesi, classe ’73, vive e lavora Seveso, alle porte di Milano. Artista e creativa da sempre. La giovane ha, infatti, sviluppato un percorso personale prettamente artistico frequentando prima l’istituto d’arte di Cantù nella sezione di “decorazione” e conseguendo, successivamente, il diploma all’Accademia di belle arti di Milano (Brera) con indirizzo decorazione. Un iter che le permette di conoscere e provare le svariate tecniche ed espressioni artistiche: pittura, affresco, mosaico, incisione, collage, batik, cartapesta…

Durante gli anni accademici Anna è stata letteralmente conquistata dal fascino della produzione artigianale della “carta”, materiale che sceglie di usare come primario mezzo espressivo.

Terminati gli studi Anna ha intrapreso esperienze in vari settori artistici come scenografa, decoratrice di interni ed esterni, restauratrice. Per qualche anno ha lavorato per una casa di colori di Belle Arti francese (Pebeo), come dimostratrice per il nord Italia della loro gamma produttiva.

Esperienza importante che le ha permesso di approfondire ulteriori tecniche decorative, come la pittura su ceramica, stoffa, legno, paste siliconiche, gessi, resine… conoscenze che oggi Anna usa e implementa per realizzare la sua linea di bijoux che utilizza smalti, foglia oro e resina.

20181012_103419-01

Nel 2015 l’amore per la natura la conduce a scoprire una nuova tecnica: l’ecoprint, che si fonda sull’uso di foglie, fiori, semi, cortecce, radici, come elementi di stampa per stoffe naturali quali seta, lana, cotone, canapa, lino…Queste stoffe, opportunamente trattate, ricevono i colori e le forme che questi elementi rilasciano in modo naturale. In questo modo Anna realizza pezzi unici ed irripetibili, dove è la natura a scegliere i colori delle proprie opere.

La natura. Un elemento fondamentale per la fashion designer al punto che questa diventa la sua vera fonte di ispirazione. Partendo da questa Anna sviluppa l’idea di utilizzare al minimo il colore ” artificiale” nelle mie opere di cartapesta, ma sperimento l’azione del colore “naturale”, ottenuto tramite la macerazione di fiori, erbe, spezie, agenti ossidanti…

FB_IMG_1542567150331

È in questo momento che Anna, terminato il percorso lavorativo come vetrinista ed addetta alla vendita per un noto punto vendita di prodotti per belle arti in Milano (ĺ’Eliografica), sceglie di scommettere sulla sua creatività per costruire il suo prossimo lavoro.

L’idea della linea di bijoux arriva per caso alla mente di Anna quando, giocando con dei colori a smalto gettati in maniera gestuale su carta, decide di ritagliarla in piccole forme per ricavarne dei bizarri orecchini.

L’approvazione ottenuta dalle amiche verso questo prodotto la motiva a realizzare piccoli bijoux leggeri, colorati, ma soprattutto unici ed irripetibili. La designer sviluppa e perfeziona, così, la sua linea assolutamente personale di Bijoux, che si rivolge ad una clientela che ricerca la preziosità dei materiali, quanto l’artisticità ed unicità del pezzo.

IMG-20181118-WA0004

Punto forte dell’offerta di Anna sono i capi realizzati in ecoprint, prodotti che rispettano lo stesso principio, e che si distinguono per la cura e qualità dei materiali. Anna usa solo stoffe naturali e di alta qualità che permettono a questa tecnica di esprimersi al meglio.

La clientela che sceglie di acquistare un capo in ecoprint, oltre a puntare sulla unicità del pezzo, è anche sensibile alle problematiche odierne della natura e alla sostenibilità. Le stampe sono, infatti, ottenute senza l’utilizzo di coloranti sintetici o chimici e realizzano in maniera artigianale, semplicemente facendo cuocere in pentoloni foglie, fiori.

Anna è consapevole delle difficoltà e afferma che la principale sfida è la produzione poiché essendo totalmente artigianale è limitata, in quanto prevede tempi di realizzazione molto lunghi.

FB_IMG_1542567134569

Dove trovare Anna? La creativa parteciperà ai seguenti mercati a Milano: 24 novembre, via Spallanzani – 25 Novembre, C.so Como – 1 dicembre, via Spallanzani  – 15 dicembre,  via Spallanzani  – 22-23 dicembre, via Spallanzani. È possibile trovare Anna ad Iseo il 2 dicembre, via della Repubblica e a Cernobbio l’8 dicembre.

11 commenti su “Mi lascio ispirare dalla natura, Anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto