Viaggiando con la moda…

Viaggiando con la moda…

Francesca, donna, creativa, appassionata di viaggi ha unito questi suoi connotati all’interno del suo brand. Un marchio squisitamente italiano che farla di lei facendosi portavoce e specchio dei suoi interessi più profondi.
Alla base di Francesca e della sua azienda si pone il suo interesse per i tessuti le cui radici si sviluppano molto presto. Questa attenzione è, infatti, nata in le quando era molto piccola, da sua madre e sa suo padre che lavoravano con sete colorate, morbide e bellissime al tatto e alla vista. I suoi genitori erano specializzati nella realizzazione di splendide cravatte e sciarpe che già si vendevano in tutto il mondo a fine anni 70.

Lei, da sempre nomade nel cuore, ha iniziato molto giovane a “scoprire il mondo”. La sua curiosità l’hanno portata a viaggiare per vendere le cravatte dell’azienda di famiglia a New York e Tokyo; poi all’inizio degli anni ‘90 ho iniziato la scoperta dell’India e dell’oriente, incuriosita dai racconti dei miei zii hippie. Per lei è stato un vero e proprio amore, un colpo di fulmine al punto che oggi a donna si occupa della creazione e dello sviluppo meticoloso di capi che si pongo come il riflesso di questo cammino appassionato, nonché il vero specchio delle mie passioni e delle mie curiosità.
 
La collezione di Francesca Bassi è “ricca” di emozioni, ne è la concretizzazione. Figura composta da capi che non si abbinano tra di loro; seppur legati da un fil rouge di colore, lasciano liberi di esprimere il proprio stile attraverso abbinamenti unici.
Le lunghe gonne ricamate sono diventate dei capi iconici; i Kaftani ricamati sono manteau in primavera e sostituiscono il cardigan in inverno. I kimoni patchwork sono capi unici tutti diversi che abbino a maxi-sciarpe jacquard con inserti agugliati e dettagli sartoriali.

Quello di Francesca è una sorta di “mondo bohochic”, un mondo che con l’arrivo delle feste si arricchisce ancora di più. In occasione del Natale anche il mio sito di Francesca si è ornato diventando non solo più gioioso e festose nelle forme, ma anche nei colori.
Francesca con la sua proposta punta a offrire una possibilità, un regalo a tutti coloro che amano soprire nuovi luoghi. Infatti, non potendo viaggiare lei stessa ci suggerisce di viaggiare con la moda ed è proprio per questo che propone di identificare la gonna – della sua collezione – col nome che ci risulta più evocativo e che ci fa pensare a terre lontane e di viaggiare con la fantasia.

“Come sarà Samarcanda? I suoi colori, i suoi bazar… O forse le cupole di Khiva con i loro mosaici? Raccontatemi le vostre suggestioni e vestitevi di colore. Buone Feste!” Questo è l’augurio di Francesca Bassi


Inoltre, Francesca ha pensato ad un regalo speciale per tutte voi!
Un coupon sconto subito utilizzando il codice COOLXMAS [sconto del 15% che lo si applica al check out]

24 commenti su “Viaggiando con la moda…

  1. Davvero molto belle queste gonne con delle stampe che in effetti denotano il frutto della passione per i viaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto